A1 MASCHILE

A1 MASCHILE

Si ricomincia con una gara importante. Sabato 16 marzo (ore 18.00) la Pallanuoto Trieste ospita alla "Bianchi" la Lazio. Daniele Bettini: "Altra partita da dentro o fuori per noi, assolutamente da non sbagliare". Diretta streaming su Waterpolo Channel

Squadra solida quella capitolina, che naviga tranquillamente in zona final-six. Gli alabardati però vogliono il bottino pieno per risalire in classifica. L'allenatore: "Gestire con attenzione i possessi offensivi"

Si ricomincia con una gara importante. Sabato 16 marzo (ore 18.00) la Pallanuoto Trieste ospita alla "Bianchi" la Lazio. Daniele Bettini: "Altra partita da dentro o fuori per noi, assolutamente da non sbagliare". Diretta streaming su Waterpolo Channel

Si riparte dopo la sosta. Sabato 16 marzo, nell’ottava giornata di ritorno della serie A1 maschile, la Pallanuoto Trieste ospita alla “Bruno Bianchi” una Lazio che veleggia in zona final-six. Si gioca alle ore 18.00 davanti le telecamere di Waterpolo Channel.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Niente da fare con lo Sport Management, la Pallanuoto Trieste battuta (18-6) sul campo della terza forza del campionato. L'allenatore Bettini: "Partita proibitiva, abbiamo lavorato tanto in queste due settimane e guardiamo avanti"

Padroni di casa trascinati dai gol di Fondelli e Luongo. Adesso una settimana di stop per la Coppa Italia, poi sabato 16 marzo il delicato match casalingo con la Lazio

Niente da fare con lo Sport Management, la Pallanuoto Trieste battuta (18-6) sul campo della terza forza del campionato. L'allenatore Bettini: "Partita proibitiva, abbiamo lavorato tanto in queste due settimane e guardiamo avanti"

Pronostico rispettato a Busto Arsizio. Nella settima giornata di ritorno della serie A1 maschile lo Sport Management ha superato la Pallanuoto Trieste per 18-6. Niente da fare per gli alabardati contro la terza forza del torneo, i risultati dagli altri campi non sono favorevoli e la classifica si complica, con Trieste adesso terzultima scavalcata da Canottieri Napoli e Savona e a -6 dalla Roma Nuoto nona.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Trasferta a Busto Arsizio per gli alabardati. Sabato 2 marzo (ore 18.00) la Pallanuoto Trieste affronterà lo Sport Management terza forza del campionato. Daniele Bettini: "Proveremo a controllare il gioco, guai ad esporsi alle loro micidiali controfughe"

Dopo il confronto con la Pro Recco, altro impegno dal pronostico praticamente chiuso. Rientra Ray Petronio dopo la squalifica. L'allenatore: "Loro squadra di altissimo livello, faremo comunque la nostra partita"

Trasferta a Busto Arsizio per gli alabardati. Sabato 2 marzo (ore 18.00) la Pallanuoto Trieste affronterà lo Sport Management terza forza del campionato. Daniele Bettini: "Proveremo a controllare il gioco, guai ad esporsi alle loro micidiali controfughe"

Altro impegno durissimo per la Pallanuoto Trieste. Sabato 2 marzo, nella settima giornata di ritorno del campionato di serie A1 maschile, la squadra alabardata sarà impegnata nella piscina di Busto Arsizio contro lo Sport Management terzo in classifica. Si gioca alle ore 18.00.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Strapotere Pro Recco, pronostico rispettato a Sori. La Pallanuoto Trieste si arrende (26-8) alla corazzata ligure. L'allenatore Bettini: "Giocato a viso aperto contro la squadra più forte del mondo"

Alabardati avanti 1-2 dopo 3', poi i campioni d'Italia in carica prendono decisamente il comando delle operazioni. Doppiette per Vico, Mezzarobba e Rocchi, in gol anche Gogov e capitan Giorgi

Strapotere Pro Recco, pronostico rispettato a Sori. La Pallanuoto Trieste si arrende (26-8) alla corazzata ligure. L'allenatore Bettini: "Giocato a viso aperto contro la squadra più forte del mondo"

Tutto come previsto a Sori. Nella sesta giornata di ritorno della serie A1 maschile, la Pro Recco campione d’Italia ha superato la Pallanuoto Trieste per 26-8. “Abbiamo giocato a viso aperto contro la squadra più forte del mondo - spiega a fine gara l’allenatore alabardato Daniele Bettini - e quando fai così inevitabilmente ti esponi al loro strapotere. Però abbiamo fatto buone cose, ovviamente tanti errori, e siamo crollati soltanto nel finale.

Leggi tutto

Pagine