A1 MASCHILE

A1 MASCHILE

La Pallanuoto Trieste contro l'imbattibile Pro Recco. Sabato 23 febbraio (ore 18.00) a Sori gli alabardati affronteranno i campionissimi liguri. Daniele Bettini: "Proveremo a giocare con ordine e organizzazione"

I padroni di casa sono la miglior squadra in circolazione. Non ci sarà Petronio (squalificato), dentro il 2002 Mladossich. L'allenatore: "Stiamo lavorando bene in allenamento, questa partita ci servirà per crescere"

La Pallanuoto Trieste contro l'imbattibile Pro Recco. Sabato 23 febbraio (ore 18.00) a Sori gli alabardati affronteranno i campionissimi liguri. Daniele Bettini: "Proveremo a giocare con ordine e organizzazione"

Sul campo della squadra più forte del mondo. Sabato 23 febbraio, nella sesta giornata di ritorno della serie A1 maschile, la Pallanuoto Trieste sarà impegnata nella piscina di Sori contro la Pro Recco. Inizio fissato alle ore 18.00.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Successo prezioso e meritato per la Pallanuoto Trieste, alla "Bruno Bianchi" gli alabardati si sono imposti sul Catania (8-4), L'allenatore Bettini: "Disputata un'ottima gara, oggi era fondamentale vincere"

Equilibrio nel primo periodo (2-2), poi i padroni di casa prendono il largo trascinati dai gol di Mezzarobba (tripletta) e Gogov (quartena). Il d.s. Brazzatti: "La prestazione che volevamo, dobbiamo continuare così"

Successo prezioso e meritato per la Pallanuoto Trieste, alla "Bruno Bianchi" gli alabardati si sono imposti sul Catania (8-4), L'allenatore Bettini: "Disputata un'ottima gara, oggi era fondamentale vincere"

Limpida vittoria per la Pallanuoto Trieste nella quinta giornata di ritorno del campionato di serie A1 maschile. Alla “Bruno Bianchi” gli alabardati hanno battuto il Catania per 8-4, conquistando così tre punti pesanti in chiave classifica. Successo meritato per la squadra di Daniele Bettini, che ha disputato una gara di grande attenzione soprattutto in fase difensiva. “Abbiamo disputato un ottimo match - spiega il tecnico della Pallanuoto Trieste - era fondamentale per noi conquistare il risultato pieno oggi.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Scontro diretto importantissimo. Sabato 16 febbraio alla "Bruno Bianchi" (ore 18.00) la Pallanuoto Trieste ospita il Catania. Daniele Bettini: "Partita che vale una stagione, assolutamente da non sbagliare"

I siciliani sono ultimi in classifica assieme al Bogliasco, ma hanno solo 5 punti meno degli alabardati. Rientra Rocchi dopo la squalifica, recuperato anche Ferreccio. L'allenatore: "Dobbiamo soltanto pensare a noi, a giocare come sappiamo"

Scontro diretto importantissimo. Sabato 16 febbraio alla "Bruno Bianchi" (ore 18.00) la Pallanuoto Trieste ospita il Catania. Daniele Bettini: "Partita che vale una stagione, assolutamente da non sbagliare"

Sfida delicatissima per la Pallanuoto Trieste. Sabato 16 febbraio, nella quinta giornata di ritorno del campionato di serie A1 maschile, alla “Bruno Bianchi” la squadra alabardata affronterà il Catania. Si gioca alle ore 18.00.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Pallanuoto Trieste travolta al Foro Italico, la Roma Nuoto si impone nettamente sugli alabardati (15-6). L'allenatore Bettini: "Peggior prestazione del campionato, me ne assumo la responsabilità. Partita da mettere subito alle spalle"

I giallorossi padroni di casa prendono subito il comando delle operazioni, gara praticamente chiusa già a inizio terzo periodo (9-1). Il d.s. Brazzatti: "Ci siamo sciolti alle prime difficoltà. Ora però dobbiamo reagire"

Pallanuoto Trieste travolta al Foro Italico, la Roma Nuoto si impone nettamente sugli alabardati (15-6). L'allenatore Bettini: "Peggior prestazione del campionato, me ne assumo la responsabilità. Partita da mettere subito alle spalle"

Pesante sconfitta esterna per la Pallanuoto Trieste. Nella quarta giornata della serie A1 maschile, la squadra alabardata è stata sconfitta al Foro Italico dalla Roma Nuoto per 15-6. “E’ stata la peggior prestazione della stagione - spiega l’allenatore Daniele Bettini - me ne assumo la responsabilità. Non siamo praticamente nemmeno scesi in acqua, colpa mia. Ma dobbiamo metterci alle spalle questa batosta in fretta, sabato prossimo con il Catania ci giochiamo un pezzo di campionato”.

Leggi tutto

Pagine