A1 MASCHILE

A1 MASCHILE

Nuovo acquisto per la Pallanuoto Trieste. Arriva l'universale croato Kristijan Milakovic, ex Como e Rn Savona. "Credo in questo progetto. Sensazioni buone, faremo bene"

Classe 1992, 204 cm per 105 kg, può giocare in diversi ruoli. Negli ultimi 4 anni in Liguria ha segnato 164 gol complessivi. Brazzatti: "Per noi è un salto di qualità". Bettini: "In acqua è un leader"

Nuovo acquisto per la Pallanuoto Trieste. Arriva l'universale croato Kristijan Milakovic, ex Como e Rn Savona. "Credo in questo progetto. Sensazioni buone, faremo bene"

Colpo di mercato della Pallanuoto Trieste in vista del campionato di serie A1 maschile 2019/2020. La società alabardata ha infatti ingaggiato Kristijan Milakovic. Nativo di Zagabria, classe 1992, 204 centimetri per 105 kg, cresciuto nel Medvescak, esploso nella Mladost, è arrivato in Italia nel 2014/2015 prelevato dal Como. È poi passato alla Rn Savona, dove si è imposto come uno dei più forti stranieri del nostro campionato. In quattro stagioni in Liguria ha realizzato complessivamente 164 gol.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Obiettivo raggiunto! La Pallanuoto Trieste passa a Siracusa (7-10) e conquista la salvezza senza play-out. Il d.s. Andrea Brazzatti: "Orgoglioso di Bettini e di tutti i ragazzi". Mezzarobba decisivo con 4 gol

Il Bogliasco ha battuto il Catania (17-11) e gli alabardati raggiungono così il +10 (+11 in questo caso) sul penultimo posto. L'allenatore: "Grande prestazione. Alla fine l'orgoglio della squadra ha fatto la differenza"

Obiettivo raggiunto! La Pallanuoto Trieste passa a Siracusa (7-10) e conquista la salvezza senza play-out. Il d.s. Andrea Brazzatti: "Orgoglioso di Bettini e di tutti i ragazzi". Mezzarobba decisivo con 4 gol

Sembrava (quasi) impossibile fino a qualche settimana fa. Invece la Pallanuoto Trieste conquista una meritatissima salvezza e nella stagione 2019/2020 giocherà per il quinto anno consecutivo nel campionato di serie A1 maschile. È questo infatti il verdetto dell’ultima giornata di regular-season, vissuta a rimbalzo di emozioni su due campi. Quello di Siracusa, dove gli alabardati si sono imposti sull’Ortigia per 7-10, e quello di Bogliasco, dove i liguri hanno strapazzato il Catania con un netto 17-11.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

Ultimo turno di regular-season, sabato 18 maggio Pallanuoto Trieste sul campo dell'Ortigia Siracusa (ore 15.00). Per la salvezza diretta serve vincere e sperare che il Catania non vada oltre il pari a Bogliasco

La gara sarà trasmessa in streaming da Waterpolo Channel. Daniele Bettini: "Partita ovviamente importantissima. Loro sono forti, noi dobbiamo far pesare le nostre maggiori motivazioni"

Ultimo turno di regular-season, sabato 18 maggio Pallanuoto Trieste sul campo dell'Ortigia Siracusa (ore 15.00). Per la salvezza diretta serve vincere e sperare che il Catania non vada oltre il pari a Bogliasco

Tutto in trentadue minuti. Sabato 18 maggio si gioca l’ultima giornata di ritorno del campionato di serie A1 maschile e la Pallanuoto Trieste sarà impegnata nella piscina “Paolo Caldarella” per affrontare l’Ortigia Siracusa. Inizio fissato alle ore 15.00.

Leggi tutto
A1 MASCHILE

La capolista vince alla "Bruno Bianchi". Una buona Pallanuoto Trieste si arrende al cospetto dell'An Brescia (7-11). Aaron Giorgi a segno in quella che potrebbe essere la sua ultima partita davanti al pubblico di casa

Vice-campioni d'Italia rimaneggiati, gli alabardati tengono botta a lungo. L'allenatore Bettini: "Poi è emersa la loro maggiore qualità". Il capitano: "Tante bellissime soddisfazioni grazie a questo sport"

La capolista vince alla "Bruno Bianchi". Una buona Pallanuoto Trieste si arrende al cospetto dell'An Brescia (7-11). Aaron Giorgi a segno in quella che potrebbe essere la sua ultima partita davanti al pubblico di casa

Una buona Pallanuoto Trieste cede il passo alla capolista. Nella dodicesima e penultima giornata di ritorno della serie A1 maschile, alla “Bruno Bianchi” la squadra alabardata è stata battuta dall’An Brescia per 7-11. Sconfitta che non cambia la situazione di classifica della compagine triestina. Il Catania infatti è stato battuto dal Quinto (6-9), tenendo così vive le speranze di evitare i play-out.

Leggi tutto

Pagine