A1 MASCHILE

Colpo Pallanuoto Trieste, Yusuke Inaba è un nuovo giocatore alabardato

Nazionale giapponese, nella Top 7 delle Olimpiadi di Tokyo: "Proveremo a piazzarci nelle prime quattro"

L’ultimo colpo di mercato della Pallanuoto Trieste in vista della prossima serie A1 maschile arriva dall’estremo oriente. La società del main-sponsor Samer & Co. Shipping ha infatti ingaggiato Yusuke Inaba, attaccante di mano destra, classe 2000, nazionale giapponese. Grande protagonista alle Olimpiadi di Tokyo 2020 (14 gol segnati in 5 partite disputate), è stato inserito nella Top 7 del torneo. È stato per tre volte capocannoniere della World League, nel 2019 ha vinto il premio di miglior giocatore del Mondiale U20, ha già una buona esperienza in Europa, avendo militato nel Budva (Montenegro) nell’Oradea (Romania) e nell’ultima stagione proprio in Italia, al Quinto Genova. Queste le prime parole da atleta alabardato del 21enne nativo di Toyama: “Sono contentissimo di indossare la calottina della Pallanuoto Trieste, darò il massimo in ogni partita. Obiettivo per la prossima stagione? Provare a entrare nelle prime quattro”.
Grazie all’innesto di Inaba la qualità della rosa a disposizione di Daniele Bettini è decisamente più alta. “Stiamo parlando di un ragazzo di indiscusso valore - spiega l’allenatore - gioca prevalentemente in posizione 4 e 5, veloce nel nuoto, grande tiratore, sempre alto sulle gambe, bravo dal punto di vista tattico. Ci darà maggiore equilibrio e ulteriori soluzioni offensive. Alle Olimpiadi ha fatto ottime cose, siamo convinti che si ripeterà anche qui con noi”.
“Lo seguivo da tre anni - racconta il d.s. Andrea Brazzatti - c’era la possibilità di portarlo a Trieste e siamo davvero felici che abbia abbracciato il nostro progetto. Conosce il campionato italiano, è un ragazzo giovane ma già a Tokyo ha messo in mostra tutto il suo talento. Adesso lo posso dire, siamo al completo”.

(PH Zeggio Sc Quinto)

Potrebbe interessarti anche
Prenotazioni aperte per assistere alla partita tra Pallanuoto Trieste e An Brescia
Orchette scatenate alla "Bianchi", Trieste supera il Como Nuoto (16-13)