Dafne Bettini e Gaia Gagliardi si congedano dalla Pallanuoto Trieste

"Due anni bellissimi e pieni di emozioni". "Un percorso che mi ha arricchita"

  • Dafne Bettini e Gaia Gagliardi si congedano dalla Pallanuoto Trieste
  • Dafne Bettini e Gaia Gagliardi si congedano dalla Pallanuoto Trieste

Si dividono le strade di Dafne Bettini, Gaia Gagliardi e la Pallanuoto Trieste di serie A1 femminile. “Sono state due anni bellissimi, travagliati ma pieni di emozioni - racconta Dafne - e per questo ringrazio il presidente, la società e gli allenatori, il preparatore Gary Lee che mi ha permesso di recuperare dall’infortunio alla spalla. Un grazie anche alla mia famiglia e tutti quelli che a Trieste mi hanno fatto sentire come a casa”.
“Porterò con me questa esperienza con affetto e riconoscenza - queste le parole di Gaia - un grazie alla società, i tecnici, lo staff e coloro che fanno parte di questa realtà. Un pensiero particolare alle mie compagne di squadra, abbiamo trascorso insieme un anno strano ma che ci ha portato anche tante gioie. Questo percorso mi ha arricchita dal punto di vista personale e professionale, mi auguro di aver comunque lasciato qualcosa di positivo qui a Trieste”.
Alle due (ex) orchette va ovviamente un grande in bocca al lupo per il loro futuro sportivo.

Potrebbe interessarti anche
Prenotazioni aperte per assistere alla partita tra Pallanuoto Trieste e An Brescia
Orchette scatenate alla "Bianchi", Trieste supera il Como Nuoto (16-13)