Attività giovanile

Grace Marussi con l'Italia all'Europeo U17 femminile di Sebenico

L'orchetta classe 2004: "Abbiamo un obiettivo importante, daremo tutto per raggiungerlo"

Torna la pallanuoto internazionale giovanile. Tra il 21 e il 29 agosto a Sebenico (Croazia) si disputerà il Campionato Europeo per la categoria Under 17 femminile. Ci sarà anche l’Italia e il tecnico federale Giacomo Grassi ha chiamato una ragazza della Pallanuoto Trieste. Si tratta di Grace Marussi, attaccante classe 2004, alle spalle già due campionati di serie A1 femminile, una buona esperienza con la calottina azzurra con la selezione Under 15 e fresca di bronzo alle finali scudetto Under 20. “Sono molto orgogliosa e soddisfatta di questa convocazione - spiega Grace da Avezzano, dove si sta tenendo il raduno collegiale - è sempre un onore vestire i colori della nazionale e rappresentare il mio paese. Siamo cresciute molto come gruppo, abbiamo un obbiettivo importante per l’Europeo e cercheremo di conquistarlo con tutte le nostre forze. Ringrazio la mia famiglia che mi ha sempre sostenuta, la società, le mie compagne di squadra e i gli allenatori che mi hanno aiutata a raggiungere questo bellissimo traguardo”.
Il cammino dell’Italia a Sebenico non sarà comunque agevole. Sono diciannove le squadre in lizza, divise in quattro gironi, e tante le pretendenti ad una medaglia (Spagna, Ungheria, Russia le più temibili). Le azzurrine sono state inserite nel gruppo D assieme a Slovacchia, Bulgaria e appunto Ungheria. La gara di esordio è in programma domenica 22 agosto proprio contro le fortissime magiare (ore 16.30), il 24 agosto la sfida con la Slovacchia (ore 10.30) e il 25 agosto con la Bulgaria (ore 12.00). Le prime classificate al termine dei gironi accedono direttamente ai quarti di finale, seconde e terze si affronteranno negli ottavi. Il 28 agosto le semifinali, il 29 agosto si giocherà la finalissima per il titolo. Sul sito ufficiale della Len (www.len.eu) sarà possibile seguire tutte le partite in diretta streaming.

Le convocate per l’Europeo Under 17 femminile: Olimpia Sesena (Rn Bologna), Martina Lepore (Rn Bologna), Greta Corinne Bovo (An Brescia), Sveva Costa (Venere Azzurra), Lavinia Papi (Sis Roma), Helga Maria Santapaola (Orizzonte Catania), Morena Leone (Orizzonte Catania), Aurora Longo (Torre del Grifo), Marta Misiti (Torre del Grifo), Vittoria Sbruzzi (Css Verona), Mariam Marchetti (Css Verona), Grace Marussi (Pallanuoto Trieste), Emma De March (Bogliasco), Guya Zizza (Acquachiara), Paola Di Maria (Acquachiara).

Potrebbe interessarti anche
Metanopoli battuta, Trieste accede alla final-eight di Coppa Italia
Coppa Italia, Trieste all'esordio impatta con il Savona (12-12)