COMUNICATO

I calendari di A1 maschile e A1 femminile, esordi con Pro Recco e Plebiscito

Daniele Bettini: "Torneo intenso e con poche pause". Ilaria Colautti: "Inizio molto tosto, soprattutto in casa"

  • I calendari di A1 maschile e A1 femminile, esordi con Pro Recco e Plebiscito
  • I calendari di A1 maschile e A1 femminile, esordi con Pro Recco e Plebiscito

Sono stati diramati i calendari dei campionati di serie A1 maschile (13 squadre) e serie A1 femminile (8 squadre) per la stagione 2020/2021. Per quanto riguarda il massimo torneo nazionale maschile, per la Pallanuoto Trieste esordio casalingo - sabato 3 ottobre - al cospetto della squadra più forte del mondo, ovvero la Pro Recco allenata dallo spagnolo Gabi Hernandez. Il sabato successivo (10 ottobre) gli alabardati saranno di scena a Salerno, il 17 ottobre alla “Bruno Bianchi” arriverà la Roma Nuoto. Il primo turno infrasettimanale è previsto per mercoledì 25 novembre, con Trieste che farà visita all’An Brescia di Sandro Bovo, l’ultimo turno di andata (e ultimo impegno del 2020) è in programma il 19 dicembre a Savona. Poi la pausa per le festività di fine anno e la ripresa, fissata il 9 gennaio. La regular-season si concluderà l’8 maggio, poi via a play-off scudetto e play-out, che decideranno l’unica squadra retrocessa in A2. “Si preannuncia un bel campionato, molto intenso e con poche pause - spiega il tecnico alabardato Daniele Bettini - stiamo attendendo comunicazioni sul discorso Euro Cup, nel caso dovessimo farla a ottobre giocheremo praticamente dieci partite in un mese, sarà fondamentale trovare fin da subito continuità di rendimento”.
Inizio di campionato altrettanto difficile per le orchette di Ilaria Colautti, che esordiranno in A1 femminile sabato 10 ottobre alla “Bruno Bianchi” con la corazzata Plebiscito Padova. Il 17 ottobre però trasferta importante sul campo dell’Ancona, poi il 24 ottobre altra gara difficilissima con il blasonato Orizzonte Catania. Il girone d’andata si concluderà il 5 dicembre con la trasferta di Firenze, poi lunga pausa per lasciare spazio alle nazionali considerato che a gennaio proprio a Trieste si disputerà il torneo di qualificazione olimpica femminile. La ripresa è prevista il 13 febbraio, l’ultimo turno di regular-season si disputerà il 24 aprile. Le prime quattro della classifica accederanno ai play-off scudetto, mentre per questa stagione non sono previste retrocessioni. “Inizio molto tosto - spiega l’allenatrice Ilaria Colautti - soprattutto in casa, considerato che nei primi tre turni davanti al nostro pubblico affronteremo le tre favorite per il titolo. Dovremo essere brave a fare punti in trasferta. Sarà un campionato molto particolare ma importante per noi, vogliamo crescere e fare bene”.
Non sono ancora ufficiali gli orari delle partite, si attende un’ulteriore comunicazione da parte della Federnuoto.

Scarica il calendario di A1M e A1F.

Potrebbe interessarti anche
Rinviato l'inizio dei campionati di A1 maschile e A1 femminile
Pallanuoto Trieste-Pro Recco: vademecum per assistere alla partita