La Pallanuoto Trieste vince ancora. Nella trasferta di Fumane, le "orchette" superano (3-10) lo Sport Management

Quinto successo su cinque partite disputate per la compagine alabardata, che resta al comando della classifica

Cinque su cinque. La Pallanuoto Trieste non si ferma e nel campionato di serie B femminile continua la sua marcia di vetta. L’ultimo successo in ordine di tempo arriva nel quarto turno, a Fumane (Verona), piscina di casa dello Sport Management, battuto per 3-10. Successo piuttosto agevole per le “orchette” di Ilaria Colautti, che hanno sempre facilmente controllato la situazione. Tanto spazio per tutte le atlete, che si sono disimpegnate nel complesso bene. Con questo successo, la Pallanuoto Trieste sale a 15 punti in classifica, rafforzando così il primato solitario. Domenica 17 aprile alla “Bruno Bianchi”, con inizio fissato alle ore 17.15, le atlete alabardate affronteranno l’Aquaria Piove di Sacco, seconda forza del torneo.

 

SPORT MANAGEMENT – PALLANUOTO TRIESTE 3-10

PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu 2, Favero, Balestra, Tommasi, L. Cergol 2, B. Cergol, E. Ingannamorte 2, Guadagnin 1, Rattelli 2, Jankovic 1, Alunni Barbarossa. All. I. Colautti

Potrebbe interessarti anche
Rinviato l'inizio dei campionati di A1 maschile e A1 femminile
Pallanuoto Trieste-Pro Recco: vademecum per assistere alla partita