Nuoto Assoluti

Le gare del Trofeo Calligaris, risultati e tempi degli atleti alabardati

A medaglia Ismaele Bonelli, Mark Rebula e Davide Galimberti, argento nei 200 stile e nei 200 delfino

La squadra di nuoto Assoluti della Pallanuoto Trieste ha preso parte alla sedicesima edizione del Trofeo Calligaris, manifestazione organizzata dalla Triestina Nuoto e ospitata dalla piscina “Bruno Bianchi”. Buoni i riscontri ottenuti dai ragazzi allenati da Frida Cottic e Federica Maso: “L’approccio alla vasca lunga dei piccoli è stato positivo, hanno gareggiato con il giusto atteggiamento” spiegano dallo staff tecnico. Da segnalare in particolare le tre medaglie conquistate da Ismaele Bonelli, il bronzo di Mark Rebula e il solito trascinatore Davide Galimberti, argento nei 200 stile e nei 200 delfino con ottimi riscontri cronometrici.
Nel dettaglio risultati e tempi del Trofeo Calligaris. Nei 50 stile Tommaso Ciccarelli 29’’59, Mark Rebula 28’’15, Iliyan Pernarcic 27’’66, Gabriele Boschetto 26’’28, Stefano Scarabat 25’’03, Ismaele Bonelli 25’’31 e Marco Muro 24’’77. Nei 50 rana Davide Topazi 34’’22 e Gabriele Boschetti 34’’87. Nei 50 dorso Federico Paoli 33’’88, Tommaso Ciccarelli 32’’60, Mark Rebula 31’’05 e terzo posto nella categoria Ragazzi, Ismaele Bonelli 29’’02 e terzo posto nella categoria Juniores. Nei 50 delfino Luka Raffaele 33’’69, Iliyan Pernarcic 30’’42, Stefano Scarabat 27’’26. Nei 400 stile Luka Raffaele 5’00’’12, Federico Paoli 4’51’’56, Marco Muro 4’23’’93 e Davide Galimberti 4’03’’19, crono che vale la seconda posizione assoluta. Le gare femminili. Nei 50 stile Sara Mosca 31’’16, nei 50 rana Sara Mosca 37’’61 e Lucia Pertotti 38’’11. Nei 50 dorso Eleonora Bernardi 33’’16, Martina Buttazzoni 32’’14, Roberta Antonione 31’’93. Nei 50 delfino Roberta Antonione 30’’91, nei 400 stile Paola Rodela 4’46’’18 e Gaia Capitanio 4’35’’71. Nei 400 misti Gaia Capitanio 5’12’’34, Martina Buttazzoni 5’14’’54, Eleonora Bernardi 5’27’’61 e Lucia Pertotti 5’57’’46.
La seconda parte di gare. In campo maschile, nei 200 stile Luka Raffaele 2’23’’86, Tommaso Ciccarelli 2’18’’89, Federico Paoli 2’15’’47, Mark Rebula 2’11’’31, Gabriele Boschetti 2’15’’47, Ismaele Bonelli 2’06’’74, Maro Muro 1’59’’53, Davide Galimberti 1’54’’41 e secondo posto assoluto. Nei 200 rana Gabriele Boschetti 3’02’’33, Davide Topazi 2’43’’90, Marco Muro 2’49’’04. Nei 200 dorso Federico Paoli 2’31’’51, Tommaso Ciccarelli 2’32’’06, Ismaele Bonelli 2’19’’27 e secondo posto categoria Juniores, Mark Rebula 2’24’’60. Nei 200 delfino Luka Raffaele 2’48’’61, Davide Galimberti 2’06’’88, terzo posto assoluto nella specialità. In campo femminile, nei 200 stile Lucia Pertotti 2’31’’91, Sara Mosca 2’34’’60, Eleonora Bernardi 2’16’’74, Paola Rodela 2’21’’28. Nei 200 rana Lucia Pertotti 3’06’’82, Sara Mosca 2’59’’84, Eleonora Bernardi 2’58’’52. Nei 200 dorso Martina Buttazzoni 2’30’’07, nei 200 delfino Paola Rodela 2’50’’03.
Nei 100 stile Tommaso Ciccarelli 1’03’’68, Iliyan Pernarcic 1’01’’09, Ismaele Bonelli 55’’47, Gabriele Boschetti 57’’57, Stefano Scarabat 55’’15 e Marco Muro 53’’39. Nei 100 rana Davide Topazi 1’15’’68, nei 100 dorso Federico Paoli 1’11’’39, Tommaso Ceccarelli 1’10’’14, Ismaele Bonelli 1’02’’62 e terzo posto assoluto. Nei 100 farfalla Luka Raffaele 1’17’’72, Mark Rebula 1’06’’63, Gabriele Boschetti 1’06’’30, Stefano Scarabat 1’00’’50 e Marco Muro 58’’37. Nei 200 misti Federico Paolin 2’37’’92, Luka Raffele 2’42’’95, Mark Rebula 2’28’’04 e Iliyan Pernarcic 2’35’’48. Infine nelle gare femminili, nei 100 stile Paola Rodela 1’06’’00, Eleonora Bernardi 1’04’’00, nei 100 rana Sara Mosca 1’22’’57, nei 100 dorso Martina Buttazzoni 1’10’’74, nei 100 farfalla Lucia Pertotti 1’18’’85. Nei 200 misti Sara Mosca 2’55’’61, Paola Rodela 2’40’’36, Lucia Pertotti 2’47’’05, Gaia Capitanio 2’28’’31, Martina Buttazzoni 2’30’’04 e Eleonora Bernardi 2’35’’25.

Potrebbe interessarti anche
Prenotazioni aperte per assistere alla partita tra Pallanuoto Trieste e An Brescia
Orchette scatenate alla "Bianchi", Trieste supera il Como Nuoto (16-13)