Nuovo innesto per Trieste, arriva l'attaccante mancina Isabella Riccioli

Classe 2000, ha vinto tantissimo con l'Orizzonte Catania: "Qui per crescere e migliorare ancora"

Una campionessa d’Italia in carica per la Pallanuoto Trieste. In vista della serie A1 femminile 2021/2022, la società alabardata infatti ha ufficializzato un nuovo innesto. Si tratta di Isabella Riccioli, nativa di Catania classe 2000, attaccante mancina. Ha sempre giocato con l’Orizzonte, vincendo tantissimo. Due scudetti, l’ultimo in ordine di tempo lo scorso giugno segnando anche gol pesanti nella tiratissima serie di finale con il Plebiscito Padova, due Coppa Italia, una Coppa Len, una Supercoppa Europea; in nazionale giovanile un argento e due bronzi ai Mondiali. Arriva in prestito per una stagione. “Ho scelto Trieste - racconta la ventenne atleta siciliana - perchè qui c’è un gruppo che ha voglia di migliorare. Conosco quasi tutte le mie nuove compagne di squadra e lo staff tecnico, non vedo l’ora di iniziare a lavorare insieme a loro. Obiettivo per la prossima stagione? Non lasciare nulla al caso e costruire insieme qualcosa di importante. Dal punto di vista personale sono convinta che questa esperienza mi farà crescere molto”.
“Innesto di qualità - spiega l’allenatrice della Pallanuoto Trieste Ilaria Colautti - poter contare su una mancina darà maggiori soluzioni tattiche alla nostra manovra offensiva. Isabella è un’atleta completa, di carattere, ci sarà di grande aiuto”.

Potrebbe interessarti anche
Prenotazioni aperte per assistere alla partita tra Pallanuoto Trieste e An Brescia
Orchette scatenate alla "Bianchi", Trieste supera il Como Nuoto (16-13)