Orchette alla Monte Bianco, confronto con il lanciatissimo Css Verona

Diretta streaming su Vimeo. Colautti: "Proveremo a limitare il loro potenziale offensivo"

Orchette pronte a ripartire. Sabato 4 dicembre, nella settima giornata della serie A1 femminile, la Pallanuoto Trieste sarà ospite del temibile Css Verona. Si gioca nella piscina Monte Bianco con inizio alle ore 19.30, la gara sarà trasmessa in diretta streaming su Vimeo.

Qui Pallanuoto Trieste
A caccia di continuità. Dopo il rinvio del confronto con l’Orizzonte di sabato scorso, il gruppo guidato da Ilaria Colautti e Andrea Piccoli ha preparato con grande concentrazione il derby del Triveneto. Le orchette sono attese da un avversario davvero molto tosto, diventato ormai una delle “big” del campionato. “Abbiamo tanta voglia di giocare - spiega l’allenatrice della Pallanuoto Trieste - e io personalmente non vedo l’ora di tornare in panchina dopo quasi un mese senza partite. Siamo concentrate sulla trasferta di Verona, affronteremo un’ottima squadra, completa, che può ruotare tredici giocatrici senza abbassare il livello. La classifica sta li a dimostrare quanto sono forti. Noi comunque stiamo bene dal punto di vista fisico, proveremo a dire la nostra”. Dal punto di vista tattico sarà una sfida tutta da interpretare per le orchette. Ancora la Colautti: “Cercheremo di limitare il loro potenziale offensivo, chiudendo sui due metri e evitando di lasciare spazio alle loro pericolose tiratrici. Non sarà affatto facile, anche perchè le due partite saltate ci hanno impedito di trovare continuità sotto il piano del gioco”. Intanto, con il rientro del portiere Sara Ingannamorte la Colautti potrà finalmente schierare la formazione tipo.

L’avversario: Css Verona
Grazie ad un avvio di campionato al fulmicotone, la compagine allenata dall’ex c.t del Setterosa Paolo Zizza si è installata nelle zone alte della classifica, dietro a Plebiscito Padova e Sis Roma. Il Css è stato battuto solo dal Plebiscito (7-12 lo scorso 24 novembre), mentre alla Monte Bianco è riuscito nell’impresa di bloccare la Sis sul pareggio (9-9). Le venete si sono anche cimentate in Euro League, senza riuscire a superare il primo girone, ma dimostrando di possedere anche una dimensione internazionale. La rosa è sicuramente di alto profilo. Tra i pali c’è l’esperta Loredana Sparano (arrivata proprio dalla Sis), Carolina Marcialis puntella il reparto difensivo, in attacco c’è l’imbarazzo della scelta con Roberta Bianconi, Arianna Gragnolati, Elena Altamura e Elizaveta Ivanova (entrambe prelevate dalla Vela Ancona). Mentre nel ruolo di centroboa opera una ex orchetta, ovvero la russa Polina Kempf, a Trieste nella stagione 2019/2020. Le due formazioni si sono già affrontate quest’anno, in Coppa Italia, con successo del Css per 22-5.

Gli arbitri
La sfida tra Css Verona e Pallanuoto Trieste sarà diretta da Paolo Bensaia di Firenze e Alessia Ferrari di Genova.

Potrebbe interessarti anche
Settebello verso la sfida con la Serbia, c'è anche Andrea Mladossich
Stop temporaneo dei campionati di serie A1 maschile e femminile