Prima sconfitta per la Pallanuoto Trieste, le "orchette" cadono con il Plebiscito Padova (10-9)

Gara equilibrata e combattuta, decisa da una superiorità numerica a 30'' dalla fine. Ilaria Colautti: "Qualche errore di troppo"

Dopo cinque vittorie consecutive, arriva il primo stop per la Pallanuoto Trieste nel campionato di serie B femminile. Le “orchette” di Ilaria Colautti sono state sconfitte per 10-9 dal forte Plebiscito Padova (squadra fuori classifica, considerato che schiera anche una compagine ai massimi livelli in A1 femminile) al culmine di una partita combattuta ed equilibrata, che si è decisa solo in extremis. Il gol del definitivo 10-9 infatti è arrivato a 30’’ dalla fine, in situazione di superiorità numerica. La Pallanuoto Trieste ha comunque disputato una buona gara, ha chiuso in vantaggio il secondo periodo (3-4) ma non è riuscita a contenere la reazione della squadra di casa. “Abbiamo commesso qualche ingenuità difensiva di troppo – spiega l’allenatrice Ilaria Colautti – nel finale poi è mancata la lucidità necessaria per gestire al meglio il pallone”. La Pallanuoto Trieste resta comunque in vetta alla classifica e domenica 17 aprile alla “Bruno Bianchi” affronterà l’Aquaria seconda forza del torneo, in una gara importantissima in chiave corsa al primato.

 

PLEBISCITO PADOVA – PALLANUOTO TRIESTE 10-9
(1-1; 2-3; 4-3; 3-2)

PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu 3, Favero, Balestra, Tommasi, L. Cergol 5, B. Cergol 1, E. Ingannamorte, Guadagnin, Rattelli, Jankovic, Russignan, Mozina. All. I. Colautti

Potrebbe interessarti anche
Rinviato l'inizio dei campionati di A1 maschile e A1 femminile
Pallanuoto Trieste-Pro Recco: vademecum per assistere alla partita