A1 MASCHILE

Quattro su quattro nei Paesi Bassi, la Pallanuoto Trieste vince il torneo "Van Haselen" di Amersfoort

Buone prestazioni della squadra alabardata, di prestigio il successo sugli ungheresi dell'Eger. Daniele Bettini: "Siamo cresciuti partita dopo partita, inizio positivo del 2020"

  • Quattro su quattro nei Paesi Bassi, la Pallanuoto Trieste vince il torneo "Van Haselen" di Amersfoort
  • Quattro su quattro nei Paesi Bassi, la Pallanuoto Trieste vince il torneo "Van Haselen" di Amersfoort
  • Quattro su quattro nei Paesi Bassi, la Pallanuoto Trieste vince il torneo "Van Haselen" di Amersfoort

Il 2020 inizia bene per la Pallanuoto Trieste. La squadra di serie A1 maschile alabardata infatti ha conquistato la 39esima edizione del torneo internazionale “Van Haselen” di Amersfoort. Nei Paesi Bassi i ragazzi di Daniele Bettini hanno raccolto quattro vittorie su quattro incontri disputati, compreso il successo di prestigio sugli ungheresi dell’Eger. “Un viatico positivo per l’anno nuovo - spiega l’allenatore ligure - ci siamo espressi su buoni livelli, abbiamo giocato tanto e per noi è stata l’occasione anche per stare insieme. Siamo cresciuti partita dopo partita, migliorando anche dal punto di vista fisico. Bene così, ora l’obiettivo è quello di lavorare duro per non perdere il ritmo da qui all’1 febbraio, quando ripartirà il campionato”.
In terra olandese il cammino della Pallanuoto Trieste è stato sostanzialmente impeccabile. Subito due larghe vittorie con De Zaan (17-6 con tripletta di Podgornik e poker per Mezzarobba) e con i padroni di casa dell’Amersfoort (17-10 con otto reti di Mezzarobba). Più combattuto il match con il De Kikvorsen, chiuso sul 15-13 (cinquina di Panerai). L’ultima gara, quella con i talentuosi magiari dell’Eger, è stata senza dubbio la più interessante dal punto di vista tecnico. Sfida ben giocata da ambo le formazioni e molto divertente, alla fine l’hanno spuntata i triestini, trascinati dalle quattro reti di Milakovic. Con 16 gol Michele Mezzarobba è stato premiato come miglior marcatore del torneo.

DE ZAAN - PALLANUOTO TRIESTE 6-17 (3-4; 0-5; 1-3; 1-5)
PALLANUOTO TRIESTE:
Oliva, Podgornik 3, Petronio 2, Rocchi, Panerai 2, Turkovic 1, Zadeu 1, Milakovic 1, Mezzarobba 4, Spadoni 2, Mladossich 1, Persegatti. All. Bettini

PALLANUOTO TRIESTE - AMERSFOORT 17-10 (4-4; 4-2; 6-1; 3-3)
PALLANUOTO TRIESTE:
Oliva, Podgornik 1, Petronio 1, Rocchi, Panerai 2, Turkovic 1, Zadeu 2, Milakovic, Mezzarobba 8, Spadoni 1, Mladossich 1, Persegatti. All. Bettini

PALLANUOTO TRIESTE - DE KIKVORSEN 15-13 (4-3; 2-3; 6-2; 3-5)
PALLANUOTO TRIESTE:
Oliva, Podgornik 2, Petronio 1, Rocchi 1, Panerai 5, Turkovic 2, Zadeu, Milakovic 2, Mezzarobba 3, Spadoni, Mladossich, Persegatti. All. Bettini

EGER - PALLANUOTO TRIESTE 8-11 (2-2; 1-3; 2-2; 4-3)
PALLANUOTO TRIESTE:
Oliva, Podgornik 1, Petronio 1, Rocchi 2, Panerai 1, Turkovic, Zadeu, Milakovic 4, Mezzarobba 2, Spadoni, Mladossich, Persegatti. All. Bettini

Potrebbe interessarti anche
Varata la nuova formula a gironi, si comincia a giocare sabato 7 novembre
Alberto Petrucci nuovo allenatore del gruppo Under 16 alabardato