COMUNICATO

Rinviato l'inizio dei campionati di A1 maschile e A1 femminile

Non si giocherà Pallanuoto Trieste-Pro Recco del 3 ottobre, ferme anche le orchette. Verso un nuovo format

L’ufficialità è arrivata attraverso il sito web della Federnuoto, che annuncia di aver deciso di rinviare l’inizio dei campionati di serie A1 maschile e serie A1 femminile, avvio inizialmente previsto il 3 e il 10 ottobre. Niente Pallanuoto Trieste-Pro Recco questo sabato alla “Bianchi”, niente esordio per le orchette la prossima settimana (sempre in casa) col Plebiscito Padova.
La Federnuoto adesso valuterà se e come cambiare il format dei due tornei, che tra l’altro rappresentano il traino di due selezioni nazionali (Settebello e Setterosa) tra le più vincenti in assoluto nello sport di squadra italiano. Interessante appare la formula dei concentramenti con più squadre impegnate a giocare in un fine-settimana due o tre giornate di campionato, in una situazione di sicurezza sanitaria. In ogni caso, la Pallanuoto Trieste offre la più totale disponibilità e voglia di collaborare con gli organi federali per uscire - tutti insieme - da un situazione di cosi forte incertezza che di certo non fa il bene del nostro sport.

A questo link la comunicazione ufficiale diramata della Federazione Italiana Nuoto.

Potrebbe interessarti anche
Pallanuoto Trieste-Pro Recco: vademecum per assistere alla partita
Coppa Italia, Trieste batte il Bogliasco e si qualifica alla final-six