Attività giovanile

Scatta il Mondiale U20 femminile, Cergol e Klatowski in azzurro

Per l'Italia esordio il 10 ottobre con la Grecia. Lucrezia e Giorgia: "Possiamo fare strada"

L’Italia è pronta per il Mondiale Under 20 femminile. Tra il 10 e il 16 ottobre a Netanya (Israele) si disputerà l’importante rassegna iridata giovanile e la nazionale guidata da Giacomo Grassi potrà contare sull’apporto di due orchette della Pallanuoto Trieste. Si tratta di Lucrezia Cergol, attaccante classe 2001, e Giorgia Klatowski, universale classe 2003, entrambe punti di forza della squadra di serie A1 femminile. Sono 16 le squadre in lizza, l’Italia è stata inserita nel girone A con Grecia, Slovacchia e Germania. L’esordio per le azzurre è in programma domenica 10 ottobre (ore 8.00, le 9.00 in Israele) con la Grecia. L’11 ottobre alle 18.00 il confronto con la Germania, il 12 ottobre (ore 15.00) sfida alla Slovacchia. Le prime classificate dei quattro gruppi accederanno direttamente ai quarti di finale, seconda e terza dovranno passare per gli ottavi. Il 15 ottobre le semifinali, sabato 16 ottobre le finali che assegneranno le medaglie.
“Siamo una squadra collaudata e ci conosciamo benissimo - racconta Lucrezia Cergol - arriviamo a questo Mondiale dopo un collegiale proficuo, ci siamo allenate bene e siamo in forma. Obiettivo? Possiamo fare tanta strada, sarà fondamentale rimanere sempre concentrare e coese partita dopo partita. Non vedo l’ora di cominciare a giocare”.
“L’emozione si fa sentire - ammette Giorgia Klatowski - è un evento importante. Il nostro è un gruppo di alto livello, con tanta qualità, possiamo certamente essere tra le protagoniste. Personalmente spero che questa competizione mi possa far crescere sotto tutti i punti di vista. Adesso ci concentriamo sulla Grecia, sarà subito una sfida dura”.
Tutte le partite della rassegna iridata di Netanya saranno trasmesse in diretta streaming, le info sulla pagina Facebook della manifestazione (www.facebook.com/FINAWorldJuniorWaterPolo).

Le convocate per il Mondiale Under 20: Valeria Uccella (Vela Ancona), Aurora Condorelli (Orizzonte Catania), Morena Leone (Orizzonte Catania), Veronica Gant (Orizzonte Catania), Dafne Bettini (Orizzonte Catania), Gaia Gagliardi (Bogliasco), Sara Cordovani (Rn Florentia), Letizia Nesti (Rn Florentia), Alessia Iannarelli (Como), Sofia Giustini (Sis Roma), Sara Carosi (Sis Roma), Lucrezia Cergol (Pallanuoto Trieste), Giorgia Klatowski (Pallanuoto Trieste).

Potrebbe interessarti anche
Trasferta a Salerno per l'U16, si gioca il torneo "Pallanuoto d'Artista"
Orchette alla Monte Bianco, confronto con il lanciatissimo Css Verona