A1 MASCHILE

Seconda fase, la composizione del girone della Pallanuoto Trieste

Pro Recco, Posillipo e Telimar Palermo le avversarie: le prime due volano alla semifinale scudetto

E adesso il panorama è completo. Il calendario della seconda fase del campionato di serie A1 maschile è stato diramato già da qualche tempo, ma bisognava aspettare il recupero del match tra Roma Nuoto e Pallanuoto Trieste per avere il quadro definitivo della situazione. Otto squadre quindi accedono al preliminary round scudetto, divise in due gironi. Nel gruppo E Pro Recco, Posillipo, Pallanuoto Trieste e Telimar Palermo; nel gruppo F An Brescia, Rn Savona, Ortigia Siracusa e Rn Salerno. La formula prevede gare di andata e ritorno, le prime due dei gironi si qualificano alle semifinali play-off. La Pallanuoto Trieste tornerà in campo molto presto, considerato che sabato 27 febbraio alla “Bruno Bianchi” (con orario ancora da definire) arriverà il Telimar Palermo. Il 13 marzo si va alla “Scandone” per affrontare il Posillipo e il 27 marzo a Trieste faranno capolino i campionissimi della Pro Recco. Il 17 aprile scattano le gare di ritorno, gli alabardati saranno di scena a Palermo, il 30 aprile sfida casalinga con il Posillipo e poi l’8 maggio visita alla Pro Recco. I liguri ovviamente sono i favoritissimi per il primo posto del girone, per quanto riguarda la seconda piazza il pronostico è davvero aperto.  Infine, uno sguardo anche al girone G, quello play-out. Cinque squadre in lizza, Quinto Genova, Metanopoli, Rn Florentia, Lazio e Roma Nuoto, l’ultima classificata retrocederà in A2.

Potrebbe interessarti anche
Un gol a 1'01'' dalla fine condanna Trieste, la Florentia sorride (7-6)
Orchette alla "Nannini", Trieste di scena sul campo della Rn Florentia