Attività giovanile

Settore giovanile: l'U13 della Pallanuoto Trieste vince il campionato del Triveneto, in finale battuto il Plebiscito (14-6)

I ragazzi di Vitiello e Ferreccio dominano la final-four di Preganziol. Ultima gara stagionale per l'U17A. U11: alabardati terzi e settimi con qualche rimpianto

Altro intenso fine settimana di partite per le squadre del settore giovanile della Pallanuoto Trieste, con gli U13 e gli U11 impegnati nelle finali dei rispettivi campionati del Triveneto.

Under 17 A
Si chiude con una vittoria per 6-11 sul campo della Vela Ancona il campionato nazionale U17 A per la Pallanuoto Trieste. La squadra alabardata termina il girone 2 al quinto posto in classifica, con gli stessi punti (21) del Perugia, ma gli scontri diretti favorevoli permettono agli umbri di prendersi il quarto posto, ultimo utile per accedere alle semifinali nazionali. Nella piscina del Passetto i triestini sfornano una prestazione in crescendo, culminata nel secco parziale di 2-5 (con tripletta di Mladossich e reti di Russo e Perissutti) del quarto periodo. Non basta però per prendersi la qualificazione.

VELA ANCONA - PALLANUOTO TRIESTE 6-11 (1-1; 1-2; 2-3; 2-5)
PALLANUOTO TRIESTE:
Seppi, Medici, Mladossich 5, L. Diomei, Balestra, Rigoni, Stocco 3, Levis, Cotugno, Guni, Russo 2, Perissutti 1, Vannella. All. Krstovic

Under 13
La Pallanuoto Trieste vince il titolo U13 del Triveneto. Nella final-four giocata nella piscina di Preganziol, i ragazzi guidati da Luca Vitiello e Filippo Ferreccio hanno letteralmente dominato la scena. In semifinale c’è stata la sfida con i padroni di casa del Preganziol, superati con un eloquente 20-4 (con 7 gol di Liprandi e 6 di Dakic). In finale altro assolo, 14-6 al sempre temibile Plebiscito Padova, firmato dai 5 gol di Dakic e dalle triplette di Liprandi e Cotugno. Successo ampio e meritato, che permette alla Pallanuoto Trieste di tornare a vincere il campionato U13 del Triveneto dopo cinque anni.

Semifinale
SL PREGANZIOL - PALLANUOTO TRIESTE 4-20 (0-5; 1-3; 3-4; 0-8)
PALLANUOTO TRIESTE:
Cattarini, Liprandi 7, Dakic 6, Pavic 2, Girardi, F. Casavola 1, Nider, Cotugno 1, Sivini, Micillo 1, Calligaris, Fumo 2, Belletti, Borselli, Gobbo. All. Vitiello e Ferreccio

Finale per il primo posto
PALLANUOTO TRIESTE- PLEBISCITO PADOVA 14-6 (5-1; 3-3; 3-1; 3-1)
PALLANUOTO TRIESTE:
Cattarini, Liprandi 3, Dakic 5, Pavic 1, A. Casavola, F. Casavola 1, Girardi, Cotugno 3, Kavalic, Micillo, Calligaris 1, Fumo, Belletti, Torlontano, Gobbo. All. Vitiello e Ferreccio

Under 11
Terzo posto per la Pallanuoto Trieste A, settimo posto per la Pallanuoto Trieste B. Sono questi i verdetti della final-eight del campionato U11 Haba Waba del Triveneto, che si è disputata nella piscina Monte Bianco di Verona. E c’è un pizzico di rammarcio, perché entrambe le compagini alabardate potevano ambire a posizioni un po’ più alte. Nei quarti di finale la squadra “A” si è facilmente imposta sul Vicenza per 12-0, mentre i piccoli della squadra “B” sono stati battuti dal Plebiscito Padova (0-12). In semifinale gli “A” hanno trovato il Plebiscito Padova e si sono arresi per 4-5, complice una serie di insoliti errori al tiro. Nella finale per il terzo posto infine è arrivato il successo sulla Virgiliana Mantova per 6-3. Mentre i “B” hanno perso ai rigori con il Vicenza (4-5) e poi nella finale per il settimo posto si sono riscattati con un netto 11-2 a danni della Rn Verona B.

La formazione della Pallanuoto Trieste A: Abbondanza, A. Casavola, Chiacchiari, Cuccaro, De Simone, Fumo, Cernecca, Villa, Rosic, Russo, Spadaro.
La formazione della Pallanuoto Trieste B: Cozzolino, Fontanesi, Kavalich, Sgroi, Maione, Lapcevic, Tiberio, Villa, Zavattin, Cellamare, Bianco, Fusaro.

Potrebbe interessarti anche
Finale play-off promozione, sarà Pallanuoto Trieste contro Acquachiara. Gara-1 alla "Bianchi" domenica 23 giugno alle 15.00
Nuoto in acque libere: agli Italiani Assoluti Davide Galimberti è 14esimo nella 5 km e quinto nella 2,5 km