Attività giovanile

Settore giovanile: pari casalingo con il Plebiscito Padova per l'U17A, terza vittoria di fila per l'U15

I ragazzi di Ugo Marinelli raggiunti a 2'' dalla fine su rigore: "Bene in difesa, ma in attacco serve più precisione"

Un rigore e 2’’ dalla fine permette al Plebiscito Padova di bloccare sul 7-7 la Pallanuoto Trieste nella seconda giornata del campionato nazionale Under 17 A (girone 2). Alla “Bruno Bianchi” i giovani alabardati comandano le operazioni per tre tempi, conquistano due gol di vantaggio ma nell’ultimo periodo gli ospiti effettuano la rimonta. “In difesa siamo stati bravi - spiega l’allenatore Ugo Marinelli - in attacco però ci è mancata cattiveria e precisione. Possiamo migliorare ancora tanto lavorando duro in allenamento”. Nelle altre gare del secondo turno netti successi del President Bologna sulla Vela Ancona (16-6) e dell’An Brescia in casa della Rn Florentia (6-14), sorride anche lo Sport Management con il Perugia (7-4). Nel prossimo turno, in programma il 15 dicembre, la Pallanuoto Trieste sarà di scena sul campo del President Bologna (ore 18.30).
Terza vittoria di fila per l’Under 15, impegnata nel precampionato del Triveneto (girone 1). Alla “Bruno Bianchi” i ragazzi di Beppe Bergamasco hanno superato senza problemi il Belluno per 26-3, spiccano le 6 reti di Casavola e i quattro gol di Dakic.

Under 17A
PALLANUOTO TRIESTE - PLEBISCITO PADOVA 7-7 (2-1; 2-1; 1-1; 2-4)
PALLANUOTO TRIESTE:
Seppi, Levis, L. Diomei 3, Balestra, Guni, Liprandi 1, Russo 1, Balanzin, Medici, Ranù 1, Fumo, Perisutti 1, Cotugno. All. Marinelli

Under 15
PALLANUOTO TRIESTE - BELLUNO 26-3 (5-2; 7-1; 6-0; 8-0)
PALLANUOTO TRIESTE:
Cattarini, Pavic 1, Dakic 4, Gregoretti 2, Calligaris 1, Liprandi 3, Casavola 6, Borselli, Nemaz 2, Gobbo 1, Cotugno 3, Perissutti, Tessaris 2, Porta 1. All. Bergamasco

Potrebbe interessarti anche
Under 20: Michele Mezzarobba al Mondiale, il talento alabardato giocherà la rassegna iridata in Kuwait
Troppi errori in fase offensiva, alla "Simone Vitale" Pallanuoto Trieste battuta dalla Rn Salerno (8-5)