Attività giovanile

Settore giovanile: tris di vittorie in Liguria e l'U19 femminile si giocherà lo scudetto, l'U20 sfiora il sogno final-four

Le orchette superano di slancio il girone di Rapallo, titolo tricolore in palio a Firenze tra il 18 e il 21 luglio. L'U15 perde a Vicenza ma chiude al primo posto

È stato un fine settimana davvero intenso per le squadre del settore giovanile della Pallanuoto Trieste, con U20 e U19 femminile impegnate negli importantissimi gironi di semifinale nazionale. In campo anche l’U15. Vediamo come è andata.

Under 20
Impresa solo sfiorata. La corsa della Pallanuoto Trieste si ferma al girone di semifinale nazionale della categoria U20. A Bogliasco i ragazzi di Berlanga Henriques hanno provato con grinta a qualificarsi per la final-four scudetto. Inizio incoraggiante con il successo di prestigio sulla Roma Vis Nova per 9-7 (con poker di Mezzarobba e tripletta di Podgornik), poi stop per 14-3 al cospetto dello scatenato Posillipo (forse la squadra favorita per il titolo). Nel match decisivo con i padroni di casa del Bogliasco è arrivata una sconfitta per 6-4, maturata al termine di una gara equilibrata e combattuta. Niente qualificazione, ma resta la soddisfazione di essere entrati nel cerchio delle otto squadre più forti d’Italia.

PALLANUOTO TRIESTE - ROMA VIS NOVA 9-7 (2-3; 1-2; 3-1; 3-1)
PALLANUOTO TRIESTE:
Ricciardi, Podgornik 3, Mladossich 1, G. Diomei, Rigoni, Cosoli 1, D’Agaro, Mezzarobba 4, Stocco, Esposito, Jankovic, Seppi. All. Berlanga Henriques

POSILLIPO - PALLANUOTO TRIESTE 14-3 (5-1; 3-1; 0-0; 6-1)
PALLANUOTO TRIESTE:
Ricciardi, Podgornik 1, Mladossich 1, G. Diomei, Rigoni, Cosoli 1, D’Agaro, Mezzarobba, Stocco, Esposito, Jankovic, Seppi. All. Berlanga Henriques

BOGLIASCO - PALLANUOTO TRIESTE 6-4 (1-1; 0-1; 2-0; 3-2)
PALLANUOTO TRIESTE:
Ricciardi, Podgornik, Mladossich, G. Diomei 2, Rigoni, Cosoli, D’Agaro 1, Mezzarobba 1, Stocco, Esposito, Jankovic, Seppi. All. Berlanga Henriques

La classifica del girone 1: Posillipo 9, Bogliasco 6, Pallanuoto Trieste 3, Roma Vis Nova 0 (Posillipo e Bogliasco qualificate alla final-four scudetto)

Under 19 femminile
Le orchette conquistano la qualificazione ad un’altra finale scudetto. La Pallanuoto Trieste ha infatti superato con slancio il girone di semifinale di Rapallo e adesso si giocherà il titolo italiano U19 femminile a Firenze, tra il 18 e il 21 luglio. La squadra guidata da Ilaria Colautti e Andrea Piccoli ha raccolto tre vittorie in Liguria: 18-0 sul Castelfiorentino, 10-5 sul Rapallo padrone di casa (e campione d’Italia in carica della categoria) e 11-5 sul sorprendente Varese Olona. Di notevole spessore in particolare la prestazione sfornata nel confronto con il forte Rapallo, le orchette hanno messo in vasca tanta determinazione e qualità. Alle finali scudetto si sono qualificate anche Bogliasco, Velletri, Rn Florentia, Nc Milano, Orizzonte Catania, Plebiscito Padova e Varese Olona. Appuntamento tricolore tra un mese e mezzo a Firenze.

CASTELFIORENTINO - PALLANUOTO TRIESTE 0-18 (0-5; 0-4; 0-5; 0-4)
PALLANUOTO TRIESTE:
S. Ingannamorte, Zadeu 3, Favero, Gant 1, Marussi 1, Cergol 4, Klatowski 3, Mancini 3, Guadagnin 2, E. Lonza 1, Jankovic, Russignan, Gregorutti. All. I. Colautti e Piccoli

PALLANUOTO TRIESTE - RAPALLO 10-5 (4-0; 2-1; 2-1; 2-3)
PALLANUOTO TRIESTE:
S. Ingannamorte, Zadeu 2, Favero, Gant, Marussi, Cergol 4, Klatowski, Mancini 1, Guadagnin 1, E. Lonza, Jankovic 2, Russignan, Gregorutti. All. I. Colautti e Piccoli

PALLANUOTO TRIESTE - VARESE OLONA 11-5 (2-0; 3-3; 2-1; 4-1)
PALLANUOTO TRIESTE:
S. Ingannamorte, Zadeu 1, Favero, Gant 1, Marussi, Cergol 2, Klatowski 2, Mancini 1, Guadagnin 2, E. Lonza, Jankovic 2, Russignan, Gregorutti. All. I. Colautti e Piccoli

La classifica del girone 1: Pallanuoto Trieste 9, Varese Olona 6, Rapallo 3, Castelfiorentino 0 (Trieste e Varese qualificate alle finali scudetto)

Under 15
Sconfitta esterna per la Pallanuoto Trieste nell’ultimo turno del campionato U15 del Triveneto (girone A). I ragazzi di Beppe Bergamasco sono stati battuti dal Vicenza per 14-11 (5 gol per Leonardo Diomei). In classifica Trieste, Vicenza e Plebiscito Padova hanno chiuso appaiati in vetta con 24 punti, gli alabardati si sono comunque presi il primo posto grazie ai migliori risultati negli scontri diretti.

VICENZA - PALLANUOTO TRIESTE 14-11 (4-3; 3-3; 3-3; 4-2)
PALLANUOTO TRIESTE:
Benco, Di Russo, L. Diomei 5, Micillo, Mattioli, Liprandi, Levis 1, Trbojevic, Medici 2, Ranù, Fumo 2, Gregoretti, Cattarini, Cotugno, Dakic 1. All. Bergamasco

Potrebbe interessarti anche
Finale play-off promozione, sarà Pallanuoto Trieste contro Acquachiara. Gara-1 alla "Bianchi" domenica 23 giugno alle 15.00
Settore giovanile: l'U13 della Pallanuoto Trieste vince il campionato del Triveneto, in finale battuto il Plebiscito (14-6)