A1 MASCHILE

Trieste in trasferta, a Ostia il confronto con la Distretti Ecologici Roma

Diretta streaming sul canale YouTube della società capitolina. Bego verso il rientro. Bettini: "Dopo il Recco non siamo appagati, mettere in acqua sempre lo stesso spirito"

Senza soluzione di continuità. Sabato 5 novembre, nella terza giornata di andata del campionato di serie A1 maschile, la Pallanuoto Trieste sarà impegna sul campo della Distretti Ecologici Roma. Si gioca nella piscina del Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia con inizio fissato alle ore 16.00, la gara sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della società capitolina.

Qui Pallanuoto Trieste
Dimenticare la scintillante prestazione con la Pro Recco e la stanchezza accumulata in un mese intensissimo. La squadra sponsorizzata Samer & Co. Shipping guarda alla trasferta nel Lazio con tanto ottimismo e allo stesso tempo con la consapevolezza di non potersi permettere di sottovalutare alcun avversario. Aver messo alle corde i campioni d’Italia e d’Europa in carica non basta, adesso bisogna tornare subito a fare punti. “I complimenti fanno piacere - spiega l’allenatore Daniele Bettini - ma può diventare pericoloso ritenersi appagati dopo la bella prova di mercoledì. Stiamo giocando un’ottima pallanuoto, siamo sempre più convinti dei nostri mezzi, dobbiamo scendere in acqua con lo stesso spirito messo nelle ultime uscite. Attenzione perché basta poco per commettere qualche passo falso”. Sotto il piano fisico gli alabardati hanno badato a recuperare energie, nella mattinata di venerdì hanno svolto l’allenamento di rifinitura prima del trasferimento verso Roma. Buone notizie dall’infermeria, il centroboa Ivo Bego ha recuperato dopo l’infortunio patito in Euro Cup e torna a disposizione. “Anche se valuteremo il suo impiego - spiega il tecnico - considerato comunque che ancora non è al meglio. La Distretti Ecologici è una compagine da prendere con le pinze, che ci ha già messo in difficoltà in Coppa Italia, ha iniziato bene il campionato e di sicuro proverà a sorprenderci”. Con il rientro di Bego, Bettini potrà schierare di nuovo la formazione “tipo”.

L’avversario: Distretti Ecologici Roma
Dopo aver cambiato denominazione nel corso dell’estate - da A.S. Roma Nuoto a Distretti Ecologici Nuoto Roma - il club si è anche dotato di un nuovo staff tecnico, in panchina c’è l’esperto Maurizio Mirarchi, e ha operato diversi movimenti di mercato, anche se gran parte della rosa è rimasta la stessa che indossava i colori giallorossi, vedi il portiere Francesco De Michelis, i fratelli Pietro e Francesco Faraglia e il centroboa Matteo Spione. Come rinforzi sono arrivati l’ex attaccante dell’Ortigia Siracusa Cristiano Mirarchi e dall’Apollon Smirne il pericoloso tiratore mancino Ante Viskovic. La Distretti Ecologici può sicuramente rappresentare una mina vagante della categoria. Nella sfida di Coppa Italia dello scorso 9 ottobre la Pallanuoto Trieste faticò per imporsi 6-11 sui romani (gara decisa dal parziale di 1-5 del quarto tempo). Nelle prime due giornate di campionato i neroverdi hanno retto al cospetto di una compagine esperta come il Quinto Genova, che si è imposta a Ostia per 8-10, e poi sono andati a vincere d’autorità (7-11) su un campo sempre molto insidioso come quello del Catania.

Gli arbitri
La sfida tra Distretti Ecologici e Pallanuoto Trieste sarà diretta da Luca Bianco di Brescia e Marco Piano di Genova.

Potrebbe interessarti anche
Trieste vuole ripartire, alla "Bianchi" sfida alla Distretti Ecologici Roma
Orchette sul campo del Rapallo, confronto diretto per il quarto posto