Attività giovanile

Under 17 femminile: finali scudetto, la Pallanuoto Trieste concede il bis e supera anche il Plebiscito Padova (6-8)

Gara equilibrata, quattro gol di capitan Jankovic e la doppietta di Marussi trascinano le orchette. Venerdì 26 luglio alle 19.45 sfida all'Orizzonte Catania

La Pallanuoto Trieste vince anche la seconda partita alle finali scudetto Under 17 femminile di Viterbo. Nel derby del Triveneto infatti le orchette hanno battuto per 6-8 il Plebiscito Padova. Gara equilibrata, anche se le ragazze di Ilaria Colautti e Andrea Piccoli sono quasi sempre state avanti nel punteggio. Solo in apertura le patavine infatti si sono portate sul 2-1, ribaltato dalle reti di capitan Jankovic e Marussi (2-3 alla fine del primo periodo). Il +1 per Trieste regge fino a inizio quarto periodo, quando Gant e la solita Jankovic firmano le reti del deciso allungo alabardato sul 5-8 a 1’30’’ dalla fine. Il Plebiscito accorcia sul -2, ma le orchette controllano e conquistano altri tre punti.
Venerdì 26 luglio alle 19.45 terza e ultima partite del gruppo 2 con l’Orizzonte Catania, decisiva in ottica primo posto nel girone.

PLEBISCITO PADOVA - PALLANUOTO TRIESTE 6-8 (2-3; 2-2; 1-1; 1-2)
PLEBISCITO PADOVA:
Pozzani, Dametto, Bozzolan, Al Masri 1, Zorzi 1, Serafini, Grigolon 2, Giacomini, Brollo, Delli Guanti, Tognon 2, Penzo, Evengini. All. S. Posterivo
PALLANUOTO TRIESTE: Gregorutti, Sblattero, Mancini 1, Gant 1, F. Lonza, Benati, Klatowski, Marussi 2, Pasquon, Bozzetta, Jankovic 4, Renier, R. Apollonio. All. I. Colautti

Potrebbe interessarti anche
L'Ortigia si scioglie alla "Bianchi", una grande Trieste coglie un successo di prestigio (11-10)
Non basta una grande rimonta. Alla "Bianchi" Trieste cede di misura alla Rn Florentia (12-13)