Attività giovanile

Under 17 femminile: le orchette Gaia Gregorutti, Veronica Gant e Giorgia Klatowski giocheranno l'Europeo di Volos (Grecia)

Tre atlete della Pallanuoto Trieste convocate per la prestigiosa rassegna continentale. Per l'Italia esordio l'1 settembre con la Repubblica Ceca, poi Ungheria e Israele

  • Under 17 femminile: le orchette Gaia Gregorutti, Veronica Gant e Giorgia Klatowski giocheranno l'Europeo di Volos (Grecia)
  • Under 17 femminile: le orchette Gaia Gregorutti, Veronica Gant e Giorgia Klatowski giocheranno l'Europeo di Volos (Grecia)
  • Under 17 femminile: le orchette Gaia Gregorutti, Veronica Gant e Giorgia Klatowski giocheranno l'Europeo di Volos (Grecia)

Tre orchette all’Europeo Under 17 femminile. Tra l’1 e l’8 settembre Volos (Grecia) ospiterà la rassegna continentale giovanile. Il tecnico federale Paolo Zizza ha convocato 15 atlete, tra loro tre ragazze della Pallanuoto Trieste: il portiere Gaia Gregorutti (classe 2003), il difensore Veronica Gant (2002) e l’universale Giorgia Klatowski (2003). L’Italia, reduce dall’incoraggiante secondo posto nella Pythia Cup, è stata inserita nel gruppo B con Ungheria, Israele e Repubblica Ceca. L’esordio delle azzurrine è previsto domenica 1 settembre con la Repubblica Ceca (ore 10.40), lunedì 2 settembre la sfida presumibilmente decisiva per il primato nel girone con l’Ungheria (ore 17.40) e martedì 3 settembre il confronto con Israele (ore 16.20). Le prime classificate dei quattro gruppi accederanno direttamente ai quarti di finale, seconde e terza si affronteranno negli ottavi. Domenica 8 settembre le gare che assegneranno le medaglie. L’Italia è tra le favorite, ma il lotto delle più forti è ampio e comprende anche la Grecia padrona di casa, l’Ungheria, l’Olanda, la Spagna e la Russia. Le gare dell’Europeo di Volos saranno trasmesse in diretta streaming su www.len.eu.
“È stata una stagione già così esaltante, con la promozione, l’argento alle finali scudetto U17 e il titolo di miglior portiere vinto - spiega Gaia Gregorutti - questa convocazione per l’Europeo per me è il coronamento di un sogno”. “Annata piena di sacrifici - racconta Veronica Gant - ma che stanno dando frutti importanti. Sono orgogliosa di rappresentare il mio paese e anche un po’ della mia città in una competizione di così alto livello. Proveremo a portare una medaglia a casa, siamo una bella squadra e abbiamo buone possibilità”. “Ho lavorato tantissimo per arrivare a questa convocazione e sono contentissima di aver raggiunto questo obiettivo - chiude Giorgia Klatowski - ma la considero come un punto di partenza per fare ancora meglio”.

Le convocate per l’Europeo U17 femminile: Francesca Co’ (Rapallo), Sofia Giustini (Rapallo), Gaia Gregorutti (Pallanuoto Trieste), Giorgia Klatowski (Pallanuoto Trieste), Veronica Gant (Pallanuoto Trieste), Bianca Romanò (Como), Rebecca Bianchi (Como), Martina Parisi (Flegreo), Alessia Iannarelli (Sis Roma), Dafne Bettini (Bogliasco), Letizia Nesti (Rn Florentia), Francesca Sena (Cosenza), Dorotea Spampinato (Orizzonte Catania), Morena Leone (Orizzonte Catania), Paola Di Maria (Acquachiara).

Potrebbe interessarti anche
L'Ortigia si scioglie alla "Bianchi", una grande Trieste coglie un successo di prestigio (11-10)
Non basta una grande rimonta. Alla "Bianchi" Trieste cede di misura alla Rn Florentia (12-13)