Attività giovanile

Under 17 A: tra martedì 19 e mercoledì 20 giugno alla "Scandone" di Napoli si gioca il girone di semifinale nazionale

Posillipo, Roma Nuoto e Rn Camogli gli avversari della Pallanuoto Trieste. L'allenatore Miroslav Krstovic: "Girone equilibrato, dobbiamo giocare con serenità e dare il massimo"

Dopo il terzo posto nella prima fase dietro a An Brescia e Rn Florentia, la Pallanuoto Trieste si prepara alle semifinali nazionali del campionato nazionale Under 17 A. Tra martedì 19 e mercoledì 20 giugno, il gruppo allenato da Miroslav Krstovic sarà impegnato nella piscina “Felice Scandone” di Napoli, gli avversari sono i padroni di casa del Posillipo, Roma Nuoto e Rn Camogli. Il calendario degli incontri verrà sorteggiato 90 minuti prima del match inaugurale, in ogni caso il programma prevede due partite nella serata di martedì (alle 19.00 e alle 20.00) e quattro incontri mercoledì (alle 10.00, 11.00, 16.00 e 17.00). In palio due posti per le finali scudetto che si disputeranno tra l’11 e il 14 luglio.
“La squadra è in buone condizioni di forma – spiega l’allenatore della Pallanuoto Trieste Miroslav Krstovic – abbiamo lavorato forte e preparato bene questa semifinale. Il girone è difficile, credo ci sarà tanto equilibrio. Il Posillipo gioca in casa e può contare su una squadra attrezzata, la Roma ha tradizione e di sicuro schiererà un gruppo di alto livello, il Camogli è sempre molto pericoloso. Il nostro compito è di giocare con serenità e dare il massimo. Bisognerà tenere sempre alta la concentrazione, la sensazione è che tante partite si decideranno soltanto negli ultimi minuti”. Il gruppo alabardato partirà alla volta di Napoli nel tardo pomeriggio di lunedì. Poi da martedì tutti in acqua a caccia di una difficile, ma non impossibile, qualificazione alle finali scudetto.
I convocati per il girone di Napoli: Michele Ricciardi, Raffaele Giovanazzi, Andrea Mladossich, Giovanni Diomei, Diego Balestra, Gabrio Cosoli, Riccardo Fasiello, Davide Bonanno, Marco Stocco, Lorenzo Esposito, Daniele Rotta, Domenico Rigoni, Tommasi Seppi.

Potrebbe interessarti anche
Under 19 femminile: finali scudetto, Pallanuoto Trieste battuta dal Bogliasco ai rigori (10-11) nella finale per il terzo e quarto posto
Under 19 femminile: finali scudetto, la Pallanuoto Trieste cade con il Bogliasco (12-10) e chiude seconda nel girone