Attività giovanile

Under 18 B: Trieste a Civitavecchia per le finali scudetto, esordio con il Busto

Nel girone anche Aquademia Velletri e Waterpolo Bari. L'allenatore Marinelli: "Arrivare al meglio alla sfida dei quarti di finale"

In lizza per il tricolore. Tra domenica 24 e mercoledì 27 luglio lo Stadio del Nuoto di Civitavecchia ospiterà le finali scudetto Under 18 B. Otto le squadre che si daranno battaglia, tra loro anche la Pallanuoto Trieste allenata da Ugo Marinelli. Gli alabardati sono stati inseriti nel girone 1 assieme a Busto Pallanuoto, Aquademia Velletri e Waterpolo Bari; nel girone 2 Nc Monza, Aquatica Torino, Rn Salerno e Libertas Rn Perugia.
La Pallanuoto Trieste esordirà domenica alle 16.00 contro il Busto, lunedì doppia sfida con Aquademia (ore 10.15) e Waterpolo Bari (ore 16.00). Martedì mattina i quarti di finale, nel corso dei quali si affronteranno tutte e otto le squadre con incontri incrociati a seconda della posizione in classifica ottenuta nel girone. Martedì pomeriggio le semifinali, mercoledì invece le sfide che assegneranno le medaglie (la finale per i titolo è in programma alle 12.45).
Difficile fare pronostici, in ogni caso i ragazzi di Ugo Marinelli sono pronti per dare il massimo. In settimana il gruppo ha svolto un common-training con l’Ungheria Under 18, un test probante in preparazione alla trasferta di Civitavecchia. “Ci proviamo - spiega l’allenatore - le incognite sul livello dei nostri avversarie sono tante, noi però dobbiamo pensare sono al nostro gioco. La squadra si è allenata bene, abbiamo affrontato anche i fortissimi ungheresi, la condizione fisica dei ragazzi è discreta. Obiettivo? Cercheremo di conquistare un buon piazzamento nel girone per poi arrivare al meglio ai quarti di finale, la partita più importante in manifestazioni di questo tipo”.

I convocati per le finali scudetto: Nicola Levis, Costantino Cattarini, Davide Ranù, Mitija Treu, Alessandro Fumo, Riccardo Liprandi, Nikola Pavic, Gaetano Micillo, Francesco Casavola, Leonardo Nider, Federico Fumo, Giacomo Kavalic, Filippo Sivini, Pietro Belletti.

Potrebbe interessarti anche
Tutto facile alla "Bianchi", Trieste regola il Bogliasco con un netto 20-6
Turno infrasettimanale alla "Bianchi", Trieste attende il Bogliasco