Attività giovanile

Under 19 femminile: finali scudetto, la Pallanuoto Trieste cade con il Bogliasco (12-10) e chiude seconda nel girone

Prima sconfitta delle orchette, che prima vanno sotto di 5 gol, poi rimontano ma nel finale cedono alle liguri. Sabato 19 luglio alle 9.00 la gara dei quarti di finale contro Varese o Velletri

Prima sconfitta per la Pallanuoto Trieste alle finali scudetto Under 19 femminile di Firenze. Nel terzo e ultimo match del gruppo 1 la orchette sono state battute dal Bogliasco per 12-10. Con questo risultato la squadra alabardata chiude il girone al secondo posto e sabato mattina alle ore 9.00 nei quarti di finale affronterà la terza classificata del girone 2, Varese Olona o Velletri.
Un avvio a rilento costa caro alle ragazze di Ilaria Colautti e Andrea Piccoli. Due gol di Klatowski spingono Trieste sull’iniziale 0-2, poi il Bogliasco reagisce e scappa sul 6-3 alla fine del primo periodo. Le liguri toccano il +5 a metà della seconda frazione (8-3), poi un parziale di 0-4 (firmato da Jankovic, Mancini e Cergol) riapre i giochi sull’8-7 di metà gara. Due gol di Cergol permettono a Trieste di firmare il controsorpasso nel terzo periodo (8-9), le orchette però subiscono un altro break di 3-0 che riporta avanti il Bogliasco (11-9). Negli ultimi 7’ la rimonta alabardata non si concretizza. Adesso però testa all’importante match dei quarti di finale, che potrebbe portare la Pallanuoto Trieste in zona medaglie.

BOGLIASCO - PALLANUOTO TRIESTE 12-10 (6-3; 2-4; 3-2; 1-1)
BOGLIASCO:
Falconi, Cocchiere 1, Mannai, G. Carpaneto, Mauceri 2, Santinelli 2, Crovetto 1, Pisacane 2, Bettini 4, Marini, Franci, Bottiglieri, M. Carpaneto. All. Sinatra
PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu 1, F. Lonza, Gant, Tommasi, Cergol 3, Klatowski 3, Marussi, Guadagnin, Mancini 2, Jankovic 1, Russignan, Gregorutti. All. I. Colautti e Piccoli

Potrebbe interessarti anche
Nuovo innesto in vista del campionato 2019/2020. La Pallanuoto Trieste ingaggia la centroboa russa Polina Kempf, due volte campione del mondo giovanile. "Grande occasione, cercherò di giocare al meglio per ripagare la fiducia della società"
Under 17: l'attaccante della Pallanuoto Trieste Andrea Mladossich (2002) giocherà il Campionato Europeo di Tbilisi