Attività giovanile

Under 20: a Civitavecchia scatta il girone di semifinale nazionale

Pallanuoto Trieste, Bogliasco, Rn Florentia e Roma Nuoto per un posto in final-four

A distanza di due anni, la Pallanuoto Trieste torna a giocare una semifinale nazionale. L’Under 20 alabardata, dopo aver vinto agevolmente il campionato del Triveneto, sarà infatti impegnata a Civitavecchia tra giovedì 8 e venerdì 9 giugno. Quattro le squadre in lizza: oltre alla Pallanuoto Trieste anche Bogliasco, Rn Florentia e Roma Nuoto. La prima del girone accederà alla final-four che si disputerà tra il 16 e il 17 luglio. Come da regolamento, il calendario delle gare sarà sorteggiato 90 minuti prima l’inizio del match inaugurale, previsto giovedì alle ore 18.00. L’ultima gara è in programma venerdì alle 16.15.
Missione quasi impossibile per i ragazzi di Ugo Marinelli, che dovranno vedersela con tre squadre forti e organizzate. “Sappiamo che sarà dura - spiega l’allenatore fiumano - affronteremo compagini attrezzate soprattutto dal punto di vista fisico, ma noi cercheremo in ogni caso di dare il massimo in ogni situazione di gioco. Sarà un’esperienza importante soprattutto per i più giovani, sono queste le partite che ti fanno crescere”. La Pallanuoto Trieste infatti ha un’età media decisamente sotto categoria (quasi tutti nati nel 2003 e 2004), il compito di trascinare il gruppo sarò affidato ovviamente a Andrea Mladossich, reduce da una stagione da protagonista in serie A1 maschile.

I convocati per il girone di semifinale nazionale: Riccardo Cotugno, Andrea Mladossich, Domenico Rigoni, Michele Ricciardi, Massimo Guni, Tommaso Seppi, Juan Pablo Perissutti, Alberto Russo, Alessandro Fumo, Nicola Levis, Giorgio Medici, Davide Ranù, Mitja Treu.

Potrebbe interessarti anche
Prenotazioni aperte per assistere alla partita tra Pallanuoto Trieste e An Brescia
Orchette scatenate alla "Bianchi", Trieste supera il Como Nuoto (16-13)