Attività giovanile

Vittoria esterna per l'U15 nel campionato Triveneto, concentramento a Verona per gli U11

I ragazzi di Beppe Bergamasco hanno battuto la Rn Verona per 11-15. Buoni riscontri anche per i più piccoli, alcuni alla loro prima partita ufficiale

Nella prima giornata del campionato Under 15 del Triveneto (girone A), la Pallanuoto Trieste ha superato in trasferta la Rn Verona per 11-15. Gara controllata piuttosto agevolmente dai ragazzi di Beppe Bergamasco, che scappano sull’1-6 alla fine del primo periodo (grazie alle reti di Pavic, Dakic, Liprandi, Francesco Cavavola e Cotugno) e poi amministrano il largo vantaggio. Tutti sono stati impiegati in acqua per molti minuti.
Dopo i buoni riscontri ottenuti nel torneo di Osimo, per i piccoli Under 11 della Pallanuoto Trieste è iniziata l’avventura nel campionato Under 11 Haba Waba del Triveneto. La piscina “Monte Bianco” di Verona ha ospitato il primo concentramento di cinque partite e gli alabardati vi hanno preso parte con due squadre guidate da Mattia Mezzarobba e Elia Spadoni. Il “derby” tra le due formazioni della Pallanuoto Trieste è stato vinto dalla squadra “A” per 15-1, la “B” è stata superata dal Plebiscito Padova per 0-19, mentre la squadra “A” si è imposta sui veronesi del Team Sport Isola per 19-1. “Sono contento delle prestazioni - spiega Mattia Mezzarobba - per alcuni dei piccoli questa è stata la prima partita ufficiale e si sono mossi abbastanza bene in acqua. In miglioramento anche i più grandi, hanno giocato d’insieme”. La formazione della Pallanuoto Trieste A: 1. Cozzolino, 2. Bianco, 3. Tiberio, 4. Fusaro, 5. Fontanesi, 6. Maione, 7. Cellamare, 8. Kavalich, 9. Fatovic, 10. Zavattin. La formazione della Pallanuoto Trieste B: 1. Gianni, 2. Sommavilla, 3. Cernivc, 4. Lapcevic, 5. Bosdachin, 6. Gebic, 7. Alessandri, 8. Volonnino, 9. Bean, 10. De Pase, 11. Cenacchi.

U15
RN VERONA - PALLANUOTO TRIESTE 11-15 (1-6; 2-1; 3-2; 5-6)
PALLANUOTO TRIESTE:
Cattarini, Pavic 1, Dakic 3, Gregoretti, Calligaris, Liprandi 4, F. Casavola 2, Micillo, Wernik, Gobbo, Cotugno 4, Sivini, Perisutti, Nider 1, Porta. All. Bergamasco

Potrebbe interessarti anche
Parata di stelle alla "Bruno Bianchi". Mercoledì 19 febbraio (ore 20.00) la Pallanuoto Trieste ospita la Pro Recco
Al Foro Italico la Pallanuoto Trieste si arrende alla Lazio (13-9). Brazzatti: "Voglio vedere un altro atteggiamento"